GRANDE SUCCESSO PER LA GIOSTRA DELLA QUINTANA AD “ARMI & BAGAGLI, IL MERCATO INTERNAZIONALE DELLA RIEVOCAZIONE STORICA DI PIACENZA.

Attenzione: apre in una nuova finestra. StampaE-mail

Lunedì 24 Marzo 2014 10:33

Si è conclusa con un grande successo di pubblico la due giorni della Quintana ad “Armi & Bagagli”, il mercato internazionale della rievocazione storica di Piacenza. Lo stand della Giostra è stato letteralmente preso d’assalto dagli oltre 6000 visitatori del mercato di sabato 22 e domenica 23 marzo 2014. La trasferta è stata coordinata da Manuela Marinangeli, responsabile dell’Ufficio Marketing dell’Ente, che ha guidato la delegazione composta da Alessandro Castellani, Paola Soli, Stefania Menghini, presente anche con uno stand della sua sartoria, Antonio Galli e gli splendidi personaggi Giulia Leonardi e Paolo Cistellini. La Quintana, per l’occasione, ha lanciato il pacchetto turistico “Un fine settimana nel centro del mondo”, messo a punto di concerto con Federalberghi di Foligno della presidente Elisa Cesarini.

leggi tutto

   

LA QUINTANA CHIEDE DI INCONTRARE I CANDIDATI A SINDACO DELLA CITTA’ DI FOLIGNO.

Attenzione: apre in una nuova finestra. StampaE-mail

Martedì 18 Marzo 2014 10:59

L’Ente Giostra della Quintana chiede di incontrare i candidati a sindaco della città di Foligno. Come è avvenuto in occasione delle precedenti tornate elettorali amministrative del 2004 e del 2009, Magistrati e Priori chiedono un confronto con tutti i candidati in lizza nelle prossime elezioni amministrative del 25 maggio 2014. Il tema degli incontri verterà sul futuro della massima manifestazione cittadina e sul suo ruolo all’interno dei programmi dei candidati dei vari schieramenti. Gli incontri saranno convocati non appena il quadro delle candidature si sarà completato e si terranno a Palazzo Candiotti. Ogni candidato sarà incontrato singolarmente ed avrà tutto il tempo e l’attenzione necessaria per esporre le proprie idee ed i progetti sull’immediato futuro della Quintana. Gli incontri, con ogni probabilità, inizieranno nei primi giorni del mese di aprile e ogni candidato esporrà il suo programma prima di rispondere alle eventuali domande di Magistrati e Priori. Quella degli incontri di Palazzo Candiotti con i candidati a sindaco della città è ormai una consuetudine che permette di sviluppare i tanti temi legati alla gestione e al futuro della Quintana, attraverso un proficuo confronto con coloro che si candidano a guidare la città.   

   

PALAZZO CANDIOTTI, TANTI VISITATORI ALLA MOSTRA DEI 30 ANNI DEL CORRIERE DELL'UMBRIA

Attenzione: apre in una nuova finestra. StampaE-mail

Sabato 15 Marzo 2014 09:44

Tanti visitatori hanno affollato le sale di Palazzo Candiotti per vedere la mostra sui 30 anni del Corriere dell'Umbria. Ieri, accompagnati dal direttore del Corriere, Anna Mossuto e dal direttore generale del Gruppo Corriere, Vito Nobile, sono arrivati anche il Presidente delle Casse di Risparmio dell'Umbria, Alberto Cianetti, il Comandante del Centro di Selezione e Reclutamento Nazionale dell'Esercito, generale Massimo Fogari, il luogotenente Angelo Trepiccione, il direttore generale dell'UslUmbria 2, Sandro Fratini insieme al direttore amministrativo, Roberto Americioni ed il presidente del Centro per la cultura e lo sviluppo economico, Giancarlo Partenzi. Non sono mancate le classi degli istituti cittadini e ieri è arrivata anche una classe della scuola Media Gentile da Foligno. A fare gli onori di casa il caposervizio del Corriere Alfredo Doni, Segretario Generale dell'Ente, che ha guidato i ragazzi in questo viaggio di 30 anni nella cronaca locale. La mostra chiuderà i battenti domenica 16 marzo dopo aver registrato una straordinaria affluenza di pubblico.

   

SCUOLA DEI CAVALIERI DELLA GIOSTRA DELLA QUINTANA: AL VIA LE LEZIONI PER I DIECI RAGAZZI.

Attenzione: apre in una nuova finestra. StampaE-mail

Lunedì 10 Marzo 2014 11:09

“Stiamo costruendo il futuro della Giostra”. Con queste parole il Presidente dell’Ente, Domenico Metelli ha aperto ufficialmente l’anno accademico della Scuola dei Cavalieri della Quintana. “E’ un momento molto importante per la nostra manifestazione – ha spiegato sabato pomeriggio presso la Scuola Ippica Folignate in località La Chionatra questi ragazzi ci sono i campioni del futuro, ma noi vogliamo che da questa scuola escano soprattutto 10 campioni della vita”. Le lezioni sono iniziate il primo marzo e proseguiranno fino a novembre con la cadenza di due incontri a settimana. La convenzione con la S.I.F e con il Maestro Umberto Colavita è stata fortemente voluta dal Comitato Centrale e coordinata dal Segretario Generale dell’Ente Alfredo Doni insieme al presidente della Commissione Tecnica Marco Cardinali, al Magistrato Lucio Cacace e al tecnico Fabio Cruciani, cavaliere plurivittorioso della Quintana. Alla Scuola dei Cavalieri è legato naturalmente l’evento della Quintana degli Esordienti, una sorta di saggio in programma alla fine corso. Alfredo Doni, soddisfatto per l’avvio della Scuola, ha sottolineato l’importanza di questa iniziativa che qualifica il lavoro dell’Ente e che pone la Giostra ancora una volta all’avanguardia nel panorama delle rievocazioni storiche. Sabato pomeriggio c’erano anche i Priori ed i responsabili tecnici dei Rioni che hanno caldeggiato l’avvio della Scuola. Al primo corso della Scuola Cavalieri si sono iscritti dieci ragazzi giovanissimi che hanno subito iniziato con passione a seguire le lezioni del Maestro Colavita. Ed ecco i 10 giovanissimi che studiano per diventare cavalieri di Giostra: Lorenzo Finestra, Tommaso Finestra, Damiano Biondini, Tommaso Righi, Andrea Bibi, Matteo Santi, Alessandro Scoccione, Roberto Lolli, Francesco Ninassi, Matteo Conti

   

Altri articoli...

Pagina 1 di 98