Features

la Quintana e il Giro d’Italia

Foligno è l’unica città italiana ad aver avuto l’arrivo di una tappa e la partenza della successiva del Giro d’Italia 2014. Durante il fine settimana in rosa la Giostra della Quintana di Foligno si è presentata ai turisti accorsi in città in occasione dell’evento, con un piccolo corteo composto da circa venti personaggi: i tamburini del Rione Pugilli hanno accompagnato l’esibizione degli sbandieratori della contrada, sfilando insieme ai nobili e alle dame.


la Madonna di Foligno

Diecimila firme che hanno permesso di realizzare un sogno. Si può sintetizzare così, infatti, l’impegno decennale della Quintana per riportare in città la Madonna di Foligno di Raffaello. Nel 2004, l’Ente lanciò una petizione, sottoscritta da oltre 10mila folignati, per chiedere ai Musei Vaticani di esporre a Foligno questo capolavoro e, da allora, ha continuato a fornire il suo contributo lavorando sotto traccia e in sinergia con le altre Istituzioni della città.
Dal 18 al 26 gennaio 2014, la Madonna di Foligno è tornata nella Chiesa del Monastero di Sant’Anna, luogo che ospitò l’opera per 217 anni prima di essere requisita dai francesi che nel 1797 la portarono a Parigi.
La Quintana ha fatto la sua parte insieme al Comune di Foligno, alla Diocesi e alla Fondazione Cassa di Risparmio di Foligno per regalare alla città questo fantastico evento, confermando il suo ruolo di primaria importanza e di grande impulso all’interno del panorama culturale cittadino.



la Quintana a ‘Armi&Bagagli’

La Quintana ha scelto “Armi & Bagagli”, il mercato internazionale della rievocazione storica di Piacenza, per proporre il suo pacchetto turistico ad operatori e appassionati della rievocazione storica.