Features

L' Animoso del rione Giotti, Massimo Gubbini si aggiudica il Palio per la Giostra della Sfirda di giugno 2015.

In sella in a Lord Colossus, ha totalizzato un tempo spettacolare di 2.43.35 (53.95 nella prima tornata, 54.55 nella seconda e 54.85 nella terza). Testa a testa fino all'ultimo secondo con Luca Innocenzi del Rione Contrastanga che arriva alla terza tornata in vantaggio su tutti, ma manca il primo anello, permettendo al Rione Giotti di vincere il Palio. Alla fine della Giostra i primi tre classificati sono stati: Rione Giotti, Rione Morlupo, Rione Cassero.

Prima tornata: il Rione Badia con Cristian Cordari ha abbattuto la bandierina sotto la curva piscina, dopo che il cavallo è uscito di traiettoria, ed è stato subito eliminato. Il Croce Bianca, con Daniele Scarponi che ha fatto cadere una bandierina e ha mancato l'ultimo anello. Alla fine della prima tornata il Rione Contrastanga con Luca Innocenzi è in testa con 53 secondi e a 57 centesimi. 

Seconda tornata: eliminato il Rione Pugilli, il cavaliere Pierluigi Chicchini non ha preso l’ultimo anello da 6 centimetri. Fuori anche l’Ammanniti, che manca il terzo e ultimo anello, e il  Rione Spada che abbatte una bandierina. In testa ancora Luca Innocenzi per il Rion Contrastanga.

Terza tornata: solo cinque rioni in gara: La Mora, Cassero, Morlupo, Giotti e Contrastanga. A giocarsela sui millesimi di secondo, il Giotti, il Contrastanga e il Morlupo. Ma la vittoria va all' animoso Massimo Gubbini del Rione Giotti.

Gabriele Porta ha eseguito per il Palio della Rivincita Untiltled (The Impossibility Of Self-restraint Before The Glory), 2015, stampa, smalto e foglia oro su tela di lino, 130x150 cm. Ispirandosi alla figura del Dio Marte, del Dio guerriero, l’artista traduce il momento della competizione in un momento indefinito tra il prima e il dopo la battaglia, ritraendo il combattente in una condizione imprecisata tra vincitore e vinto. La tensione evidente delle forme non definisce con certezza il momento esatto della gara, lasciando allo spettatore libertà di interpretazione.