LA GIOSTRA DELLA SFIDA 2020

Manca  ormai poco all’atteso momento in cui i magnifici dieci sfideranno il Dio Marte per aggiudicarsi la vittoria. Una gara quest’anno ancora più carica di aspettative e di significati, vista la situazione sanitaria che sta vivendo il nostro Paese e che ha comportato per tutti i volontari e gli organizzatori uno sforzo, una dedizione e un’attenzione davvero senza precedenti nella storia della nostra Manifestazione.

Grande, in queste ore,  l’impegno di tutto l’Ente Giostra e dei dieci Rioni per garantire il rispetto della normativa “anticovid” e consentire lo svolgimento della gara nella massima sicurezza.

Domani sarà gradito ospite della Quintana il Prefetto di Perugia dott. Armando Gradone, oltre al Conte Ranieri Campello, ormai amico storico della nostra Festa. 

La cronaca della Giostra andrà in diretta sul canale 10 di Umbria TV e in streaming sulla pagina Facebook Giostra della Quintana di Foligno a partire dalle ore 15.30 circa.

La novità di quest’anno sarà la presenza al Campo de li giochi delle telecamere di Skytg24 che lunedì proporrà, nel proprio palinsesto, le immagini della Giostra.

Questi i binomi che, salvo imprevisti, scenderanno in campo:

Rione Ammanniti: Tommaso Finestra su Hamamelis

Rione Badia: Cristian Cordari su Capitan Segreto

Rione Cassero: Luca Innocenzi su Guitto

Rione Contrastanga: Alessandro Candelori su Invincible Fong

Rione Croce Bianca: Massimo Gubbini su Super Magic

Rione Giotti: Daniele Scarponi su Annaurora

 Rione La Mora: Mattia Zannori su Macchia d’Olio

Rione Morlupo: Lorenzo Paci su Tough and Tyni

Rione Pugilli: Pierluigi Chicchini su Edward England

Rione Spada: Marco Diafaldi su City Hunter

ACCESSO AL “CAMPO DE LI GIOCHI” PER LA GIOSTRA DEL 13 SETTEMBRE

In attesa di conferma da parte delle autorità competenti in merito al numero di spettatori che potranno accedere al “Campo de li Giochi” per la Giostra della Quintana del prossimo 13 settembre, è possibile segnalare la prenotazione dei biglietti al numero 0742 354000 o recandosi direttamente presso la sede dell’Ente Giostra della Quintana a Palazzo Candiotti in largo Federico Frezzi.

Si specifica che la disponibilità dei biglietti è limitata e, pertanto, per la successiva vendita sarà seguito l’ordine di prenotazione.

Il costo dei biglietti è di € 30,00 per tutti i settori ad eccezione della Tribuna Centrale il cui costo è di € 50,00.

Si specifica che l’assegnazione dei posti, ad eccezione della Tribuna Centrale, potrà subire variazioni in conseguenza del rispetto del distanziamento imposto dalla normativa “anticovid” e dalle disposizione delle autorità competenti.

VISITA GUIDATA AL COMPLESSO DI SAN GIACOMO

Torna, anche per questa edizione 2020, la collaborazione  tra Giostra della Quintana e l’Associazione Guide Turistiche dell’Umbria con l’evento La Foligno del 600 crocevia di Pellegrini.

L’Associazione Guide Turistiche  propone una visita guidata al complesso di San Giacomo che sin dall’inizio del XIII secolo ospitava, oltre alla chiesa, un ospedale e divenne un punto di riferimento  importantissimo per i pellegrini che si dirigevano verso Santiago de Compostela. 

La chiesa di San Giacomo, oggi, testimonia attraverso le sue opere d’arte l’importanza e la devozione di cui fu protagonista .La visita guidata si svolgerà domani 5 settembre  alle 17.00 con ritrovo in Piazza San Giacomo.  

E’ obbligatoria la prenotazione: info@assoguide.it 075.815228 – 339.3390103

“Il simbolismo de lu Cuccugnau. Significato, simbologia e curiosità dei rapaci notturni”

Anche per domani 4 settembre  tornano gli appuntamenti con l’universo del barocco del ciclo “Chi non sa far stupir vada alla striglia”. Questa volta sarà Alfiero Pepponi, coordinatore per la regione Umbria della Lipu e Bird life Italia, a guidarci in un affascinante percorso storico e naturalistico dal titolo “Il simbolismo de lu Cuccugnau. Significato, simbologia e curiosità dei rapaci notturni”.  L’appuntamento è, sempre, a Palazzo Candiotti alle ore 18. E’ obbligatoria la prenotazione da effettuarsi chiamando  il numero 0742 354000

“Chi non sa far stupir vada alla striglia”: gli incontri culturali della Giostra della Quintana 2020

Riparte, anche, per questa Quintana 2020, il ciclo d’incontri culturali “Chi non sa far stupir vada alla striglia” a cura della commissione artistica dell’Ente Giostra della Quintana.

Il primo appuntamento con l’universo del barocco è per domani 3 settembre.  Questa volta il viaggio, attraverso la cultura ma anche la vita quotidiana del 600’, ci porterà a scoprire i segreti dei filati e delle fibre naturali in uso in Umbria in epoca barocca. L’incontro, dal titolo “La trama e l’ordito, filati e fibre naturali nell’Umbria del 600” sarà a cura della dottoressa Glenda Giampaoli direttrice del Museo della Canapa di Sant’Anatolia. L’appuntamento è alle ore 18 a Palazzo Candiotti. E’ obbligatoria la prenotazione al numero 0742 354000″

LE PROVE UFFICIALI

Domani 30 agosto, alle ore 15 al Campo de li Giochi “Marcello Formica e Paolo Giusti”  si svolgeranno  le prove ufficiali per la Giostra del 13 settembre. Sessione di prove che, come le precedenti, sarà tenuta a porte chiuse. Questa sarà l’ultima occasione che i binomi dei 10 Rioni avranno per rifinire la preparazione in vista della Quintana.  Come sempre i cavalieri avranno a disposizione 3 giri ciascuno.

Questo l’ordine di partenza estratto a sorte e i cavalli che, salvo cambiamenti dell’ultimo minuto scenderanno in campo:

Ammanniti

cavaliere: Tommaso Finestra / cavalli: Hamamelis e Dock of the Bay

La Mora

cavaliere: Mattia Zannori / cavalli: Macchia d’Olio e Livarot

Cassero

cavaliere: Luca Innocenzi / cavalli: Gold Tower e Lady War

 Pugilli 

cavaliere: Pierluigi Chicchini / cavalli: Edward England e Natalja

Spada

cavaliere: Marco Diafaldi / cavalli: City Hunter, Hartswell e Capitano  Knox

Giotti 

cavaliere: Daniele Scarponi / cavalli: Annaurora e Daytona Man

Contrastanga 

cavaliere: Alessandro Candelori / cavallo: Olaya de L’Alguer

Morlupo 

cavaliere: Lorenzo Paci / cavalli: Tough and Tiny, Swinging Lady e Temesvar 

Croce Bianca 

cavaliere: Massimo Gubbini / cavallo: Houndon

Badia

cavaliere: Cristian Cordari /  cavalli: Speedwell Blue e Capitan Segreto

IL PROGRAMMA DI SETTEMBRE 2020

Il 27 agosto apriranno le taverne rionali, il 30 agosto sono previste le prove ufficiali e per il 13 settembre è stata fissata la data della Giostra della Quintana 2020.

Ieri pomeriggio il Comitato Centrale dell’Ente Giostra della Quintana ha deliberato il programma del settembre quintanaro, riproponendo le date che erano state fissate ad inizio anno.
Il Presidente Domenico Metelli ha dichiarato che la Quintana ha una responsabilità nei confronti della città di Foligno e il mondo quintanaro si è assunto l’impegno di garantire lo svolgimento della manifestazione attuando scrupolosamente tutte le misure di sicurezza necessarie nel rispetto normativo.

Le taverne della città seguiranno le normative previste per i ristoranti: sarà garantito il distanziamento tra i commensali, gel santificanti saranno a disposizione degli avventori, i popolani indosseranno la mascherina durante il servizio come i clienti quando si alzeranno dal tavolo e si sposteranno all’interno della taverna, verranno igienizzate le superfici. Queste sono solo alcune delle norme previste.

Per quanto riguarda l’accesso al Campo per la Giostra del 13 settembre, l’Ente Giostra ha pianificato un protocollo specifico per attuare tutte le norme vigenti all’entrata, all’uscita e dentro il Campo. Gli spettatori dovranno indossare la mascherina per fare ingresso alla gara. Il numero di posti disponibili sarà deciso dagli organi competenti secondo le disposizioni che saranno in vigore per la data della Giostra.

SI E’ CONCLUSO IL “PROGETTO QUINTANA A SCUOLA 2020”

Si è concluso il “Progetto Scuola 2020” organizzato dall’Ente Giostra della Quintana di Foligno e che quest’anno si è concretizzato in un concorso dal titolo “…..e se arriva la Quintana anche il virus s’allontana” rivolto alle scuole primarie e alle scuole secondarie di primo grado. 

Grande è stata la partecipazione degli alunni che hanno presentato numerosi elaborati. Ricordiamo che si poteva partecipare al concorso con un disegno, con un altro manufatto, composizione di materiali vari, oppure, con un testo scritto di poesia o prosa. Ovviamente l’ispirazione doveva venire dal proprio Rione di appartenenza. Il compito della Giuria, che ricordiamo era composta da Riccardo Ricci, dalle professoresse Rita Barbetti e Ambra Cenci, e dall’Assessore alla scuola del Comune di Foligno Paola De Bonis, è stato difficile sia per la qualità degli elaborati, sia per la grande passione quintanara dimostrata dai partecipanti. La premiazione ufficiale si terrà il prossimo 7 settembre alle ore 17 a Palazzo Candiotti dove, ai vincitori, verrà consegnato  il fazzolettone del proprio Rione e il biglietto per accedere ad un apposito settore riservato del “Campo de li Giochi” da dove poter assistere alla prossima Giostra insieme ai loro genitori.

Da parte dell’Ente Giostra un grande ringraziamento a tutti i partecipanti, agli insegnanti e ai dirigenti scolastici che hanno reso possibile il successo del “Progetto scuola 2020”, in un momento particolarmente difficile come quello che abbiamo vissuto.

SPECIALE TV DEDICATO ALLA GIOSTRA DELLA QUINTANA

Domani , martedì 16 giugno, alle ore 21 sul canale 11 e, in replica, mercoledì 17 giugno alle ore 22.30 sul canale 110 del digitale terrestre, andrà in onda uno speciale televisivo dedicato alla Giostra della Quintana di Foligno.

Un viaggio nelle immagini e nella storia della Quintana, in alcuni dei momenti che hanno visto la manifestazione protagonista al di fuori dei confini regionali.

Lo speciale, condotto da Manuela Marinangeli, sarà disponibile sul canale YouTube Quintana Channel da giovedì 18 giugno.

QUINTANA CHANNEL E INCONTRI CULTURALI ON LINE: DA LUNEDì NUOVI APPUNTAMENTI QUINTANARI

Inizia lunedì 8 giugno il programma della Giostra della Quintana dedicato a TV e incontri culturali. 

Quintana Channel 

Alle ore 14 andrà su onda su Umbria TV la prima puntata del Quintana Channel, il contenitore d’informazione dedicato alla manifestazione folignate.

Uno spazio televisivo condotto da Manuela Marinangeli, in onda su Umbria Tv e sul canale YouTube Quintana Channel, dove è protagonista la Quintana con i suoi eventi e i suoi personaggi.

La programmazione del 2020 viene confermata dall’8 giugno, tutti i giorni alle ore 14 sul canale 10 di Umbria TV in replica alle 20.30 sul canale YouTube Quintana Channel e alle una di notte sempre sul canale 10 di  Umbria Tv.

Eventi culturali on line

La sfera culturale della manifestazione, pilastro fondante del programma annuale della Giostra della Quintana, si trasferisce in rete.

E’ stato programmato infatti uno streaming di comunità completamente gratuito messo a disposizione dagli utenti tramite il canale YouTube Quintana Channel e la pagina Facebook Giostra della Quintana di Foligno.

Il percorso culturale dal titolo “Chi non sa far stupir vada alla striglia – incontri culturali della Quintana” è composto da discussioni su vari aspetti del barocco disponibili da lunedì ogni giorno alle ore 18.30.

Gli incontri sono tenuti da professori ed esperti del settore tra cui Pierluigi Mingarelli, Massimiliano Dragoni, Guglielmo Tini, Alessandro La Porta, Irene Marone, Glenda Giampaoli Canapa e Maddalena D’Amico.